Cristina Prinetti began her professional career as  a young girl. In 1985.

She founded in Milan a graphics and communications studio that create and revised packaging for important brands for large distribution ( Matilde Vicenzi - Riso Gallo - La Molisana - Nannini - Sapori - Sperlari - Dietorelle - Dietor - La Buona Natura ..., )  and designed logos and brands for various markets.

In 1996 Cristina Prinetti continues her journey in the study of Corso Garibaldi 39. Become a mother and is divided between work in the city center and the family, who has moved to a wonderful farm outside Milan. Creates brands and images coordinated by companies and professionals, creates special projects for the CGD Record House, takes care of the realization of the "le Giornate della Rete" project from the logo to the presentation of the Triennale exhibition in Milan; the book for 100 years of Falck and coordinated images for non-profit associations (Neurological Carlo Besta cbdin, Karibu, Hello ...). Among the customers there are numerous farms and wineries, shops and the Teatro Stabile di Torino.

 

In 2012, Cristina Prinetti created a company that was parallel to the graphics one: Garibaldi Connection. Garibaldi Connection's mission is to give practical support and creative advice to optimise an idea or a product. The company studies and develops the image and communicates it to the public through personalised events. On the crest of this creative wave Cristina Prinetti has designed onetwothree, the sofa, bed, chaise - longue.

www.divanonetwothree.com

"Nel mio lavoro

ho sempre cercato

la sintesi,

la semplicità e

il gioco."

Cristina Prinetti inizia il suo percorso professionale in giovanissima età e nel 1985 fonda a Milano uno studio di grafica e comunicazione, che rivisita e crea packaging per importanti marche della grande distribuzione,

( Matilde Vicenzi - Riso Gallo - La Molisana - Nannini - Sapori - Sperlari - Dietorelle - Dietor - La Buona Natura ..., ) realizzano marchi e loghi in vari settori merceologici.

 

Nel 1996 Cristina Prinetti continua il suo percorso nello studio di Corso Garibaldi 39. Diventa mamma e si divide tra il lavoro in centro città e la famiglia, che ha trasferito in una meravigliosa cascina fuori Milano.

Crea marchi e immagini coordinate per aziende e professionisti, realizza progetti speciali per la Casa Discografica CGD, cura la realizzazione del progetto “le Giornate della Rete” dal logo alla presentazione della mostra in Triennale a Milano; il libro per i 100 anni della Falck e immagini coordinate per associazioni onlus ( Neurologico Carlo Besta cbdin, Karibu, Ciao...).  Tra i clienti numerose aziende agricole e vinicole, negozi e il Teatro Stabile di Torino.

 

Nel 2012, Cristina Prinetti dà vita a un’attività  parallela allo studio di grafica: Garibaldi Connection. Garibaldi Connection fornisce supporto pratico e consulenza ideativa per valorizzare un’idea o un prodotto, ne studia e sviluppa l’immagine e la trasmette al pubblico attraverso eventi studiati su misura.

E’ sull’onda di questo slancio creativo che Cristina Prinetti progetta “onetwothree”, il divano - letto - chaise longue e da inizio a una piccola auto produzione.

www.divanonetwothree.com

  • facebook-square